EyeZy: cos’è e come funziona (Recensione 2023)

Grazia a questa guida imparerai tutto quello che c’è da sapere su eyeZy, una delle app di monitoraggio per cellulari più utilizzate. Ti condividerò le mie impressioni dopo averla provata per oltre un mese, ti mostrerò come funziona, come si installa, quali sono le sue funzioni principali, i prezzi e i pro e i contro.

eyeZy cos'è e come funziona

Ciao e benvenuto nel mio blog. Sono Frankie esperto di sicurezza informatica applicata ai social network e alle applicazioni di messaggistica (come ad esempio WhatsApp).

Leggendo il mio blog avrai notato come spesso ho parlato di eyeZy come di una tra le migliori app per monitorare le conversazioni sui social o per localizzare un cellulare.

Ad essere onesti eyeZy non si limita a “spiare” le conversazioni che avvengono attraverso i più diffusi sistemi di messaggistica, ma ti permette un controllo a 360 gradi del cellulare di una persona. Puoi sapere quali telefonate fa, che messaggi invia, controllare la sua posizione in tempo reale e scoprire quali siti internet visita.

Tutte queste funzioni sono utilissime per controllare quello che i tuoi figli fanno online allo scopo di evitare che corrano rischi oppure che abbiano contatti con soggetti poco raccomandabili.

Non voglio fare il finto tonto ma molti utilizzano eyeZy anche per spiare il proprio partner. Se è il tuo caso sappi che in Italia è vietato (articolo 615 del Codice penale) e si rischiano guai seri.

Torniamo a noi.

All’interno di questo tutorial troverai tutte le informazioni riguardanti eyeZy, nello specifico: cos’è, come si installa su un iPhone o su Android, quali sono le sue funzioni e molto altro.

Alla fine sarai in grado di capire se eyeZy è l’app che fa al caso tuo o meno.

Sei pronto?

Allora iniziamo vedendo come funziona eyeZy e come ti può dare il completo controllo del cellulare di un’altra persona.

SE VAI DI FRETTA QUI I PUNTI SALIENTI:

📱Compatibilità iPhone e Android
🔦 Funzioni più utili Monitoraggio app di messaggistica (WhatsApp, Messenger ecc.), Chiamate, SMS, Social Media, Posizione GPS in real time ecc.
💰 Prezzi 1 mese 41€ – 3 mesi 23€/mese – 12 mesi 9€/mese
⛑️ Rimborso entro 14 giorni

Cos’è eyeZy

eyezy software di monitoraggio per cellulari

EyeZy è una delle più diffuse app per il parental control per iPhone e Android: questo significa che nasce per controllare l’attività che i figli svolgono attraverso il loro cellulare. In pratica, significa controllare tutta la loro vita, che ormai passa attraverso lo smartphone e le sue applicazioni.

La finalità è quella di proteggerli dagli innumerevoli pericoli che possono incontrare in rete: a partire dal cyberbullismo, per arrivare a comportamenti molto pericolosi che possono anche sfociare in reati.

Ma cosa puoi fare con eyeZy?

Ecco in breve alcune delle funzioni di controllo più interessanti (più avanti le analizzeremo una per una nel dettaglio):

  • registrare le combinazioni di tasti premuti: per ottenere le password di accesso al telefono e alle sue applicazioni;
  • controllare i social media;
  • controllare le app di messaggistica istantanea: come WhatsApp e Telegram;
  • controllare le email e i messaggi di testo (SMS);
  • controllare tutte le chiamate fatte e ricevute attraverso il cellulare, con data, ora e durata;
  • controllare gli eventi programmati in calendario;
  • controllare tutti i file, i video e le foto che vengono memorizzate sul cellulare;
  • controllare la cronologia di navigazione in Internet: per capire quali siti vengono visitati;
  • bloccare la connessione: può trattarsi della connessione Wi-Fi, della connessione ad alcuni siti web o anche l’accesso alle app che sono installate sul cellulare da monitorare;
  • controllare la posizione del cellulare: in particolare quando entra o esce da un’area predeterminata;
  • ricevere un alert quando sul cellulare viene digitata una o più parole chiave specifiche.

funzioni principali eyeZy

Fantastico vero!?!?

Ma adesso è il momento di scoprire come funziona eyeZy.

Come funziona eyeZy

Il funzionamento di eyeZy, in concreto, è molto semplice.

Dopo averlo installato sul telefono della persona che vuoi controllare (più avanti vedrai come), dovrai accedere alla tua dashboard personale e da lì vedere tutte le attività svolte sul cellulare monitorato.

In pratica eyeZy raccoglie tutti i dati che “passano” attraverso il cellulare controllato e li salva all’interno della dashboard. Tu ci potrai accedere comodamente da casa, dall’ufficio o da qualunque altro luogo ti trovi e visualizzare messaggi, conversazioni sui social network e molto altro ancora.

Fidati, è tutto semplicissimo e molto intuitivo.

Ti assicuro che non avrai bisogno di particolari istruzioni per utilizzare le diverse funzioni dell’app.

Su quali telefoni funziona eyeZy?

eyeZy funziona sia su smartphone con sistema operativo Android che su iPhone.

Ora voglio darti qualche informazione in più.

Android:

Se vuoi installare eyeZy sui cellulari Android (per capirci Samsun, Xiaomi, Nothing Phone ecc.) devi per forza eseguire il download dell’app sul telefono della vittima (quindi è necessario che tu possa accederci fisicamente).

Non ti preoccupare, basteranno 5 minuti al massimo, e più avanti ti mostrerò tutti gli step da fare.

iPhone:

eyeZy per iPhone esiste in due versioni, una senza Jailbreak (ovvero un sistema che sblocca il cellulare) che ha funzioni limitate ma che ti da comunque la possibilità di monitorare gli sms, le telefonate e le chat WhatsApp; e una con il Jailbreak che invece ti consente di spiare tutto il telefono e tutte le app.

Per utilizzare eyeZy su iPhone devi avere le credenziali di iCloud (indirizzo e-mail e password) della vittima.

Se la vittima ha abilitato l’autenticazione a due fattori, potresti aver bisogno di accedere al telefono per ottenere il codice inviato da Apple.

Nota: a fine articolo troverai alcuni consigli per farti dare il cellulare dalla vittima (figlio, partner, fidanzata ecc.) senza far insospettire nessuno.

Caratteristiche e funzioni di eyeZy

Ora ti voglio condividere nel dettaglio alcune delle funzioni più interessanti di eyeZy.

Nota bene, questo sono solo alcune delle funzioni, se vuoi scoprirle tutte (sono più di 40) ti condivido il link al sito ufficiale.

Registrazione dei tasti premuti

Questa funzione è abbastanza semplice da capire: in concreto ti permette di registrare ogni parola che viene digitata sullo smartphone che stai controllando.

funzione Keylogger

Puoi fare questo attraverso:

  • keylogger: una specifica funzione che registra e mostra l’elenco di tutte le parole digitate sullo smartphone, nei messaggi, nelle app come Telegram o WhatsApp e sui social media (Facebook, Instagram ecc.);
  • registrazione schermo: questa funzione permette vedere la schermata del cellulare ogni volta che viene utilizzata una qualsiasi applicazione legata ai social media oppure alla messaggistica istantanea.

Controllo dei social media

I ragazzi utilizzano diversi social media per comunicare ed eyeZy permette di controllare tutte le conversazioni collegate a questi.

funzione monitoraggio social network

E non solo: potrai controllare anche i messaggi di testo (SMS) e le email.

Per quel che riguarda email e SMS è anche possibile vedere i file allegati (foto, video, audio) e – questa è una vera chicca – possono essere anche recuperati gli SMS cancellati.

Inoltre eyeZy ti permette di controllare i Direct Message di Instagram e le conversazioni di Snapchat, Viber, Telegram, Skype, WhatsApp, Tinder e molti altri sistemi di messaggistica.

Phone Analyzer

Ecco un’altra funzione di eyeZy che troverai sicuramente interessante.

Attraverso Phone Analyzer puoi controllare tutte le chiamate fatte e ricevute dal telefono che stai spiando.

funzione registro chiamate

All’interno della dashboard potrai visualizzare il numero chiamato (o del chiamante), la data e la durata della telefonata, anche se non potrai registrare la telefonata stessa.

PinPoint

Potrebbe esserti utile localizzare la posizione della persona che stai controllando: per questo c’è la funzione PinPoint.

funzione posizione gps live

Grazie a questa funzione puoi verificare dove si trova il telefono su cui eyeZy è installato.

E PinPoint funziona sia con il GPS attivato, che con il GPS disattivato: in questo caso la posizione viene individuata grazie alla posizione WiFi. Cioè se il cellulare controllato si collega a una rete WiFi, eyeZy invia la posizione della rete stessa.

GuastaFeste

Spesso la funzione calendario del cellulare viene utilizzata per segnare appuntamenti e impegni. Per gli adolescenti questo significa segnare la data di un party o di un rave.

funzione guastafeste

Grazie a questa funzione è possibile visualizzare il calendario del cellulare: se trovi un appuntamento oppure un evento che non ti convince puoi letteralmente fare il “guastafeste” e impedire a tuo figlio di partecipare.

Individuazione dei file

Il pericolo in rete non è dato solo dalle conversazioni ma anche dai file che si possono ricevere, inviare e condividere.

La funzione “Trova File” ti permette di vedere tutte le immagini e i file che sono presenti sul cellulare, compresi quelli ricevuti attraverso i social media.

funzione cattura foto video e file

In più puoi anche scaricare questi file attraverso la dashboard e conservarli, nel caso ti possano servire in futuro.

Occhio sul web

Questa è la funzione che ti permette di controllare la navigazione web effettuata attraverso il cellulare: si può visualizzare tutta la cronologia di navigazione, compresa quella effettuata in incognito da Chrome.

funzione cronologia web

Puoi anche visualizzare quelli che sono i segnalibri e i preferiti e anche visitare direttamente i siti presenti nella cronologia del cellulare.

Blocco connessione

EyeZy ti permette di bloccare l’accesso del cellulare controllato a determinati siti web: devi solamente inserire l’indirizzo internet del sito a cui vuoi inibire l’accesso.

Inoltre eyeZy ti permette anche di bloccare l’accesso alle reti wireless, compresa quella che il cellulare sta utilizzando nel momento in cui inserisci il blocco.

Questa funzione permette anche di bloccare le singole applicazioni installate sul telefono che stai spiando: basta selezionare quella che vuoi bloccare e non sarà più utilizzabile con il cellulare.

funzione blocco applicazioni

Magic Alarm

Questa funzione in realtà ne comprende due, diverse fra loro.

funzione geofencing

E sono:

  • Geofencing: vuoi sapere quando tuo figlio si allontana da casa, dalla scuola oppure si avvicina a un luogo “pericoloso”? Questa funzione ti permette di ricevere un allarme ogni volta che il cellulare su cui eyeZy è installato entra o esce da una determinata zona;
  • Keyword tracing: se attivi questa funzione ti arriverà un allarme ogni volta che sul cellulare viene digitata una determinata parola chiave. Funziona su ogni applicazione installata sul cellulare controllato con eyeZy.

Quanto cosa eyeZy?

Se decidi di utilizzare eyeZy devi scegliere un piano di abbonamento.

La differenza di costo fra i diversi piani è data solo dalla durata dell’abbonamento. Le funzioni sono sempre tutte disponibili.

Ovviamente il prezzo scende con i piani tariffari più lunghi: quindi, se hai intenzione di utilizzare questa applicazione per un periodo di tempo abbastanza lungo, meglio optare per un abbonamento trimestrale o annuale.

Nel dettaglio i costi dei piani di abbonamento di eyeZy sono (accedendo da qui avrai uno sconto del 30%):

  • abbonamento mensile: al costo di 47,86 dollari al mese;
  • abbonamento trimestrale: al costo di 27,99 dollari al mese;
  • abbonamento annuale: al costo di 10 dollari al mese.

È possibile usare eyeZy gratis?

Mi spiace, ma devo darti una risposta negativa.

Non esiste una versione gratuita di eyeZy. Questo perché si tratta di un software complesso, che viene aggiornato molto di frequente.

Tutto questo comporta un grande lavoro e impegno da parte degli sviluppatori, che deve necessariamente essere compensato: nessuno lavora gratis.

Però puoi usufruire di una versione demo molto utile per capire come funziona questa app: dopo averla provata, potrai decidere se acquistare o meno un piano di abbonamento.

Se vuoi seguire un mio consiglio, fai attenzione a eventuali versioni gratuite o craccate che puoi trovare in rete: nella maggior parte dei casi o non funzionano, o sono obsolete, oppure nascondono virus e malware pericolosi per il tuo computer.

Come installare eyeZy

Ora entriamo nel vivo di questa guida.

Sei pronto a passare all’azione!?

E’ arrivato il momento di mostrarti gli step per installare eyeZy sul cellulare della persona che vuoi controllare.

Credimi, non c’è nulla di particolarmente complicato da fare ed è una procedura che richiede pochi minuti.

Step 1 – Creazione account

Il primo passaggio prevede che ti registri sul sito di eyeZy, creando un account: questo ti servirà per acquistare un abbonamento e scaricare l’app e per controllare il cellulare su cui viene installata.

Ti condivido il link con uno sconto del 30% su tutti i piani.

creazione account eyeZy

Non ti vengono richiesti molti dati: basta un indirizzo email e una password e potrai creare il tuo account.

In questa fase potrai anche selezionare il tipo di cellulare che vuoi andare a controllare, fra Android e iPhone, e poi scegliere il piano di abbonamento.

Step 2 – Scelta del dispositivo da monitorare

Dopo aver creato l’account e acquistato un abbonamento devi accedere al tuo account: a questo punto devi scegliere su quale tipo di cellulare installare eyeZy (se non lo hai già fatto).

selezionare dispositivo da monitorare

Nella tua dashboard troverai spiegato in maniera dettagliata il procedimento da seguire per l’installazione del eyeZy: ogni singolo passo del processo è spiegato in maniera chiara, quindi non preoccuparti e seguilo per completare l’installazione.

Step 3 – Installazione

Ora è arrivato il momento di installare eyeZy sul telefono della persona che vuoi controllare. Ovviamente dovrai avere a disposizione “fisicamente” il cellulare: bastano pochi minuti.

Se si tratta di un cellulare Android la prima operazione da fare è quella di disabilitare la protezione che non permette di installare app al di fuori di quelle di Google Store.

Per disattivare Google Play Protect basta aprire il Play Store e cliccare sul menu (tre line parallele in alto a destra). Poi clicca su Play Protect. Infine disattiva “Analizza le app con Play Protect”.

disattivare Play Protect su Android

Se invece il telefono su cui installare eyeZy è un iPhone hai due possibilità.

Il primo metodo consiste nell’installare eyeZy tramite le credenziali iCloud della vittima.

In questo caso devi avere accesso al dispositivo per una manciata di secondi (giusto il tempo di verificare l’autenticazione a 2 fattori).

Il secondo metodo prevede il Jailbreak sull’iPhone della vittima.

Eseguire il Jailbreak non è semplicissimo, ti lascio il link a una guida.

Una volta fatto il Jailbreak devi lanciare l’app Cydia e scaricare l’app “spia” direttamente dai server di eyeZy. Ti verrà chiesto di impostare la visibilità di eyeZy sul cellulare: se imposti il livello più basso, diventa praticamente impossibile accorgersi della presenza di questa app.

Fatto!

Sia per l’installazione su telefoni Android che su iPhone ti servirà sempre il Codice di Registrazione che ti viene fornito nel momento in cui registri il tuo account e acquisti un piano di abbonamento di eyeZy.

In ogni caso la guida che trovi sulla dashboard di eyeZy è completa e dettagliata e ti guida nei diversi step della procedura di installazione. Credimi, è molto più complesso leggerla che metterla in pratica, quindi ti bastano 5 minuti per avere il controllo del telefono della persona che vuoi spiare.

Step 4 – Monitora

Dal momento in cui hai installato eyeZy sul telefono che vuoi controllare puoi iniziare a monitorare le diverse attività. Devi solo accedere alla dashboard per avere una visione completa di tutte le attività svolte attraverso il cellulare, ovviamente in real time.

dashboard eyeZy

Attenzione: il piano di abbonamento a eyeZy è valido per un singolo cellulare: questo vuol dire che se hai bisogno di controllare più cellulari dovrai acquistare più abbonamenti. E ovviamente effettuare diverse procedure di installazione.

Domande frequenti su eyeZy

Si può individuare eyeZy?

Stai tranquillo, eyeZy è praticamente invisibile, salvo far controllare il cellulare da un tecnico esperto e in grado di utilizzare software avanzati.

Non c’è nessuna icona che indica la presenza di eyeZy, che ovviamente non può essere nemmeno individuato nelle applicazioni installate. Inoltre questa app ha un consumo di batteria molto limitato, quindi non rischia di destare sospetti.

Posso richiedere assistenza tecnica se ho problemi con eyeZy?

Ovviamente sì, è disponibile un servizio di assistenza tecnica che funziona via chat h24 tutti i giorni della settimana. Oppure puoi inviare una mail alla casella di posta elettronica support@eyezy.com

Posso provare gratuitamente eyeZy?

No, però puoi visionare la demo disponibile sul sito di eyeZy: è completa e ti permette di capire come funziona questa app e se è adatta alle tue esigenze.

EyeZy ha una politica di rimborso?

Se non sei soddisfatto di eyeZy puoi richiedere una richiesta di rimborso dell’abbonamento entro 14 giorni dalla data dell’acquisto.

Attenzione: vale solo per il primo abbonamento acquistato, non per quelli eventualmente acquistati in seguito.

Quali sono le app alternative a eyeZy?

Esistono diverse app che puoi utilizzare in alternativa a eyeZy. Le più conosciute e famose sono:

Considerazioni finali

Grandioso!

Siamo arrivati alla fine di questa guida completa su eyeZy: si tratta di uno dei migliori programmi per controllare il cellulare di un’altra persona.

Ricapitolando: ti permette di tenere traccia di tutte le attività svolte sullo smartphone della vittima; se il cellulare della vittima è un Android devi installarlo avendo il cellulare a portata di mano, se è un iPhone hai due opzioni: installazione da remoto tramite credenziali iCloud (ma non avrai a disposizione tutte le funzioni di controllo) oppure installazione tramite Jailbreak.

eyeZy è un’applicazione completamente invisibile e che ha un limitato consumo di batteria: chi viene spiato non ha possibilità di accorgersi della presenza di eyeZy.

La dashboard è assolutamente intuitiva e ti permette di avere tutte le attività del cellulare sotto controllo con pochi click.

Bene, direi che è veramente tutto.

Se hai dubbi, domande o vuoi condividere con me e con altre persone la tua esperienza commenta il post o scrivimi in privato. Risponderò nel minor tempo possibile.

Un caro saluto,

Frankie Caruso

Disclaimer: alcuni dei link contenuti in questa guida sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic sul link e acquisti un prodotto riceverò una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.
Francesco Caruso

Sono Francesco Caruso e da più di 10 anni mi occupo di social media e sicurezza informatica. Metto a disposizione di tutti, attraverso le mie guide, ciò che ho imparato con il duro lavoro e l’esperienza.